fbpx

Marano Marchesato (Cs), intimidazione a sindaco e assessore: la commissione d’inchiesta chiede “lumi” al Prefetto

image 8La Commissione parlamentare di inchiesta sugli atti di intimidazione nei confronti degli amministratori locali ha chiesto informazioni al prefetto di Cosenza sui gravi fatti che si sono verificati la scorsa notte a Marano Marchesato (CS) ai danni del Sindaco e dell’assessore ai servizi sociali del comune, ai quali sono state incendiate le auto e recapitate per posta delle buste con proiettili di pistola. ”Siamo in attesa dei dati ricognitivi degli attentati agli amministratori che si sono verificati nel 2013 e nell’anno in corso – afferma Doris Lo Moro, senatrice del Pd e presidente della commissione parlamentare d’inchiesta – per entrare nel merito di un fenomeno in costante aumento da anni. Nel frattempo compito della commissione e’ anche essere vicina agli amministratori nella convinzione che sia importante non farli sentire soli davanti a episodi che mettono a rischio la loro serenita’ personale e la stessa attivita’ amministrativa. Non continuare a sottovalutare il fenomeno e intervenire con tempestivita’ – conclude Lo Moro – aiuta a potenziare la risposta delle istituzioni, a partire da quelle piu’ vicine ai cittadini”.