fbpx
MALTEMPO,
ALLERTA METEO IN CALABRIA E SICILIA:
LA DIRETTA SU www.meteoweb.eu

Marano Marchesato (CS): bruciate l’auto del sindaco e di un assessore

Foto d'archivio

incendio_auto_dolosoPersone non identificate hanno incendiato a scopo intimidatorio la scorsa notte a Marano Marchesato le auto del sindaco, Eduardo Vivacqua, e dell’assessore ai Servizi sociali, Domenico Carbone. Le due vetture, parcheggiate nei pressi delle abitazioni degli amministratori, sono rimaste distrutte e, nel caso di Carbone, le fiamme hanno danneggiato anche una recinzione. Ad entrambi gli amministratori sono state anche recapitate delle buste chiuse con proiettili di pistola e fiori attaccati con nastro adesivo. Analogo plico e’ stato trovato sul parabrezza della sua auto anche dal vicesindaco Giuseppe Belmonte. Gli episodi intimidatori sono stati denunciati ai carabinieri che hanno sentito gli amministratori i quali, al momento, non sanno darsi una spiegazione dell’accaduto. Domani sera a Marano Marchesato, comune a dieci chilometri da Cosenza, e’ stata fissata una seduta aperta del Consiglio comunale per discutere della situazione venutasi a creare a causa delle intimidazioni. La Giunta guidata da Vivacqua e’ in carica da un anno.