fbpx

Maltempo, appello per il lungomare di Bovalino (RC): “dopo quelli di Siderno e Caulonia, anche qui urgono interventi”

lungomare di bovalinoDevo dare atto al Sottosegretario alla Protezione Civile on. Giovanni DIMA di grande onestà intellettuale e politica nel riconoscere che, dopo aver reperito importanti risorse per ripristinare i lungomari di Siderno e Caulonia, anche quello di Bovalino, analogamente colpito dalle violenti mareggiate di fine gennaio, necessita di urgenti interventi per riportarlo a normale fruibilità”.

E’ quanto afferma il Presidente della II Commissione “Bilancio, Attività Produttive e Fondi Comunitari” del Consiglio Regionale Candeloro Imbalzano.

Dopo la riunione in Prefettura del 6 marzo, era stato assunto un forte impegno debitamente formalizzato, che in una seconda fase, rispetto ai primi urgenti interventi per i due centri più colpiti, sarebbe stato erogato un contributo, sia pure di entità più contenuta, per far fronte all’accorato appello del Sindaco Tommaso Mittiga”, continua Candeloro Imbalzano.

In questi giorni, nel corso di una interlocuzione, da noi promossa, tra il Sindaco stesso ed il Sottosegretario regionale, è stato ulteriormente confermato l’impegno precedentemente assunto sulla base di una oggettiva, grave situazione, che ancora permane lungo la struttura turistica di Bovalino”, prosegue il Presidente Imbalzano.

Siamo perciò fortemente fiduciosi che, a partire dalle prossime settimane, la Regione saprà adempiere all’impegno assunto, per consentire ai cittadini del popoloso centro ed agli operatori commerciali interessati di poter fruire, durante la ormai prossima stagione estiva di un lungomare pienamente agibile”, conclude il consigliere Imbalzano.