fbpx

Luca Abete di Striscia per 4 giorni a Messina e Gioiosa Marea: “questo mare è fantastico”

/

IMG-20140527-WA0017L’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete ha passato un week-end prolungato nella città dello Stretto. Abete è arrivato a Messina sabato scorso e, dopo aver visitato la città, è stato ospite, alla Camera di Commercio, della cerimonia conclusiva del Trofeo velico dei nautici (iniziativa dell’Istituto nautico Caio Duilio) presentata dalla giornalista Lilly La Fauci con Giuseppe Pinci. Domenica e lunedì si è concesso due giorni relax a Gioiosa Marea, dove da due anni trascorre parte delle sue vacanze estive, cogliendo l’occasione per praticare l’attività subacquea. Stamattina, infine, prima di ripartire, è tornato a Messina per dedicarsi, tra un autografo e l’altro, a quelle che ha definito “le più grandi attrazioni del luogo dopo il mare”: granite ed arancini. “Ho già avuto modo – ha detto Abete –  di ammirare, negli anni scorsi, la bellezza di alcuni paesi della provincia messinese. Negli ultimi giorni ho potuto finalmente visitare anche la città di Messina. E mi ha colpito molto, oltre che per la bellezza sottovalutata del suo territorio, soprattutto per il calore della gente. E inoltre qui si mangia benissimo. Oggi – ha concluso ironicamente – sarò ingrassato almeno un paio di chili!”. L’inviato del celebre tg satirico è rimasto così positivamente colpito dalla città dello Stretto che si è ripromesso di “tornarci con costanza, soprattutto durante il tempo libero, per rilassarmi insieme ai miei amici messinesi, godendo di buon cibo e di un mare fantastico come pochi”.