Lampedusa: peschereccio tunisino sperona mezzo della Guardia Costiera

peschereccioA Lampedusa una vedetta della Guardia Costiera ha sorpreso un peschereccio tunisino che pescava in acque italiane. I tunisini hanno speronato l’unità della Guardia Costiera, dandosi poi alla fuga. Su richiesta della Capitaneria di Porto, è intervenuto un un guardacoste della Guardia di Finanza, che ha bloccato il peschereccio e lo sta conducendo ora in porto a Lampedusa.