fbpx

Inchiesta “romanzo criminale”: sospeso dal Vescovo parroco indagato per favoreggiamento

santaguidaHa rassegnato le dimissioni da parroco di una parrocchia di Pizzo, ma le sue dimissioni sono state respinte dal Vescovo, che ha deciso di sospenderlo temporaneamente. Parliamo di Don Salvatore Santaguida, indagato nell’indagine “Romanzo criminale”, condotta dalla DDA di Catanzaro. Il Vescovo della Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea Luigi Renzo avrebbe così “convertito” le dimissioni di Don Salvatore, ex parroco di Stefanaconi. Il sacerdote è accusato di aver favorito, in concorso con Sebastiano Cannizzaro, ex maresciallo dei carabinieri, la cosca Patania, protagonista di una vera e propria faida con il clan dei Piscopisani.