fbpx

Immigrati, “invasione” senza precedenti: 42.000 clandestini nei primi 4 mesi del 2014

barcone_immigrati5001Nei primi quattro mesi del 2014 e’ triplicato l’ingresso di migranti irregolari in arrivo nei Paesi dell’Unione europea rispetto allo stesso periodo del 2013. Secondo i dati diffusi da Frontex, l’agenzia europea per la gestione della cooperazione alle frontiere esterne degli Stati membri dell’Ue, nei primi quattro mesi dell’anno sono stati rilevati 42 mila ingressi irregolari contro i 12.400 dello stesso periodo del 2013. Quasi tutti gli accessi si sono verificati in Italia e soprattutto in Sicilia. “Nei primi 4 mesi del 2014 c’e’ stato un aumento del 823% di arrivi di migranti verso l’Italia rispetto allo stesso periodo del 2013” ha detto  il vice direttore di Frontex Gil Arias Fernandez presentando i dati dell’agenzia. Da gennaio ad aprile 2014 si sono registrati 25.650 arrivi in Sicilia e 660 in Puglia e Calabria.