fbpx

Genovese verso l’arresto: il Pd vota “sì”, lui è a Messina pronto a costituirsi

genoveseFrancantonio Genovese, il deputato del Pd per il quale la Camera voterà a breve sull’autorizzazione all’arresto, è a Messina, sua città di residenza, pronto a costituirsi in caso di voto positivo dell’aula. In questi minuti sono in corso le dichiarazioni di voto. La procedura sarà quella che prevede il voto palese.
L’accelerazione è giunta dopo che il Pd ha deciso, con una mossa che ha spiazzato il M5S, che “su Genovese voteremo a favore dell’arresto come abbiamo fatto in giunta e chiederemo il voto palese, ma qui qualcuno ha bisogno di agitare uno scalpo. Noi questo non lo permetteremo“. Lo ha detto il capogruppo del Pd Roberto Speranza.

Qualcuno – ha aggiunto Speranzaha bisogno di agitare uno scalpo in campagna elettorale. Qualcuno vuole un trofeo da esibire. Noi questo non lo permetteremo. La legalità e la giustizia sono tutta un’altra cosa. Voteremo sull’autorizzazione all’arresto dopo i decreti“. Genovese, dal canto suo, ha preferito restare ad attendere la decisione dell’Aula nella sua città, a Messina, dicendosi pronto a costituirsi in caso di voto favorevole.