fbpx

Fantomatico clown si spaccia per i “pagliacci clandestini”: vittima una scuola elementare di Villa S.G.

image 8Si é presento nei giorni scorsi, presso la scuola primaria “Don Lorenzo Milani” di Villa San Giovanni, come appartenenti all’organico dell’Associazione di Promozione Sociale “Pagliacci ClanDestini” di Reggio Calabria, mostrando dei volantini da distribuire nelle classi e vendendo dei libri. Un fantomatico clown, il quale nulla ha a che fare con l’associazione reggina, che ha visitato le aule del plesso scolastico per chiedere dei soldi utili al sostentamento delle attività di volontariato fatte negli Ospedali e nelle strutture socio assistenziali e sanitarie. «Fate attenzione! Noi non attuiamo questo tipo di azioni – sottolinea Santo Nicito, presidente dei “Pagliacci ClanDestini” – non chiediamo in nessun caso soldi porta a porta, presso scuole, centri commerciali o in strada alle persone che incontriamo. Non l’abbiamo mai fatto! Nel caso in cui si presentassero soggetti che a nostro nome richiedono denaro per autofinanziamento, vi invitiamo subito a fare denuncia alle autorità competenti. Non è escluso che l’impostore continuerà nei prossimi giorni le sue attività. Nel dubbio, potete sempre informarvi presso i nostri contatti, 320.7042460 – info@pagliacciclandestini.it». Un episodio purtroppo non occasionale, data la notorietà raggiunta dai “Pagliacci ClanDestini”: solo 7 mesi fa il gruppo è stato coinvolto in un caso simile nelle dinamiche, ad opera di sedicenti pagliacci residenti a Napoli. Il presidente sta presentando denuncia presso i Carabinieri.