fbpx

Europee, la Presidente Stasi: “abbiamo lottato con l’alto livello di astensionismo”

antonella stasi 01La Presidente della Giunta regionale (f.f.) Antonella Stasi ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Il vero avversario con cui abbiamo dovuto lottare in queste elezioni è stato l’alto tasso di astensionismo. La fuga dai seggi infatti ha decretato in Calabria un risultato assolutamente differente da ogni aspettativa. In questo contesto la performance del Nuovo Centro Destra in regione e nella sua prima uscita elettorale è stata positiva conquistando quasi 12 punti percentuali di consenso. Il dato in controtendenza, nonostante l’ondata nazionale, è il calo del PD che in Calabria ha perso ben 5 punti percentuali. Forse le promesse elettorali di Renzi nella nostra regione si sono già scontrate con le perplessità della gente, ma c’è un ulteriore dato che deve essere analizzato e che deve far riflettere. È un caso che i voti presi dal PD alle europee, 11.203.231, coincidano con la somma che troveranno circa 10 milioni di italiani in busta paga, i famosi 80 euro netti che verranno quasi dimezzati da qui a breve dalla TASI, e il numero di 1.895.332 votanti con cui Renzi nel 2013 ha vinto le primarie del suo partito? A pensar male non si sbaglia mai”.