fbpx

Elezioni Europee, i dati definitivi sull’affluenza alle urne: 58,5%, netto calo rispetto al 2009

affluenza europeeSi attesta al 58,5% l’affluenza alle urne definitiva per queste elezioni europee in Italia: netto calo rispetto al 66,47% del 2009, nonostante tutto l’Italia resta uno dei Paesi dell’Unione Europea con il più alto tasso di affluenza alle urne.

A trainare il Paese è il centro/nord, con picchi intorno al 70% in Emilia Romagna e Umbria. Record per la provincia di Reggio Emilia con il 72,9% mentre è molto indietro il Sud, con la Sardegna ferma addirittura al 39,9%, la Sicilia al 42,7% e la Calabria al 45,7%. Record negativo in provincia di Nuoro, dove s’è recato alle urne soltanto il 34,5% degli elettori.
In Calabria, invece, in provincia di Cosenza il dato più alto con il 50,8% di affluenza, mentre in provincia di Reggio il più basso con il 41,3%.
In Sicilia abbiamo il 47,5% in provincia di Caltanissetta e, invece, il 38,6% in provincia di Enna.