fbpx

Elezioni Europee: 3 seggi al Nuovo Centro/Destra, Scopelliti in piena corsa

Scopelliti04Secondo le proiezioni Ipr/Rai, la suddivisione dei 73 seggi spettanti all’Italia al Parlamento europeo al momento sarebbe così composta: Partito democratico 31, Movimento 5 Stelle 17, Forza Italia 13, Lega nord 5, Nuovo Centro/Destra 3,  Tsipras 3, Svp 1, tutti gli altri fermi a zero.

I seggi verranno ripartiti con il metodo Hare-Niemeyer dei quozienti naturali e dei più alti resti. I 3 seggi del Nuovo Centro/Destra, quindi, verranno suddivisi fra le singole circoscrizioni con lo stesso principio proporzionale. Significa che molto probabilmente verranno assegnati tutti nelle due circoscrizioni meridionali, in quella dell’Italia Sud Peninsulare e in quella delle isole, dove la lista raggiunge il 7% mentre al centro/nord è ferma al 3%.

E’ probabile, quindi, che nella circoscrizione Sud (quella in cui è candidato Scopelliti), per l’NCD scatterà anche il secondo seggio: i primi due più votati verranno eletti nell’euro-parlamento.

Per Scopelliti è sfida all’ultimo voto con Lorenzo Cesa e l’abruzzese Filippo Picone.