fbpx

Due minorenni sono dispersi in mare nel siracusano. Salvato dalle acque un diciottenne

DISPERSO CACCIA F-16:PILOTA NON HA AVUTO TEMPO PER EIETTARSINel siracusano, precisamente a Siracusa e a Pachino, due giovani sono dispersi in mare; di uno di loro, un sedicenne che stava facendo il bagno nell’area protetta del Plemmirio (in compagnia di un diciottenne che è stato tratto in salvo), non si hanno notizie da domenica pomeriggio. Per quanto riguarda l’altro ragazzo, un extracomunitario anche lui minorenne e ospite in una comunità alloggio, si sa, grazie alla testimonianza di un giovane che si trovava con lui, che è caduto in acqua nella spiaggia di Morghella, a Pachino, intorno alle 17.00 di domenica.

Ad intervenire, alle 17.30 circa, i Vigili del Fuoco, dopo l’allarme dato da alcune persone che hanno visto i due giovani in difficoltà. Un elicottero del 118 di Catania ha individuato in mare uno dei due e ha lanciato una ciambella di salvataggio al diciottenne; una motovedetta della Guardia di Finanza l’ha recuperato. Il mare Forza 5 non ha facilitato le operazioni, ma i soccorritori, coordinati dalla Capitaneria di Porto, ricercano senza sosta il sedicenne nell’area del Plemmirio, e l’extracomunitario minorenne a Pachino.