Domani “Sportin’ Villa”, promozione sportiva per i bambini del comprensorio villese

A.S.C. (Attività Sportive Confederate)L’ente di promozione sportiva A.S.C. (Attività Sportive Confederate) nel suo Comitato Provinciale di Reggio Calabria in collaborazione con l’Assessorato Sport e Cultura del comune di Villa San Giovanni, la Confcommercio di Reggio Calabria, l’Associazione l’Officina della Fantasia e l’agenzia di comunicazione Yeoman, sabato 31 maggio organizza  l’evento “Sportin’ Villa” per la promozione sportiva dedicato ai bambini della scuola primaria del comprensorio villese. Il concetto basilare è di offrire ai più giovani la possibilità di gratificarsi, crescere e divertirsi attraverso lo sport.

Sport a 360°, evitando l’agonismo precoce, causa di troppi abbandoni e fonte di insoddisfazioni, e proponendo l’attività fisica come gioco, in maniera multilaterale e completa, rispettando le basi fisiologiche e psicologiche della crescita, promuovendo l’educazione sportiva come parte integrante della vita dei giovani.

L’evento verrà realizzato presso la struttura della Villese Calcio: lo Stadio comunale “Santoro”.

Il terreno di gioco verrà suddiviso, creando spazi idonei per promuovere le attività delle Associazioni sportive coinvolte. È stato creato un percorso formativo guidato dove Il personale sportivo specializzato affiancherà gli insegnanti delle classi durante la dimostrazione dei vari sport presenti alla manifestazione proponendo attività idonee agli alunni coinvolti, quindi i bambini si cimenteranno in attività come danza, zumba, calcio, basket, volley, tennis, judo, karate e tiro con l’arco.

La manifestazione oltre alla promozione sportiva mira a sottolineare con forza i concetti di Legalità e Sport, grazie alla partecipazione del sostituto procuratore della DDA di Reggio Calabria Stefano Musolino. Interverranno inoltre, Rocco La Valle Sindaco di Villa S.G., Graziella Trecroci Dirigente Scolastico I.C. Giovanni XXIII, Giovanni Santoro Presidente Confcommercio RC, Giovanni Siclari Assessore Sport e Cultura di Villa S.G. E Mimmo Praticò Presidente Regionale Coni Calabria.

L’evento è finalizzato a:

DIFFONDERE un’idea forte dello sport, dei suoi diritti, delle sue potenzialità e risorse che, anche se riconosciute, troppo spesso non vengono adeguatamente sostenute.

PROMUOVERE regalando una vetrina importante anche a quegli sport con meno visibilità, che  sappiano esprimere un grande coinvolgimento giovanile e rappresentare momenti di fratellanza e solidarietà.

SOSTENERE momenti formativi riferiti agli operatori del mondo sportivo per migliorare la conoscenza sugli aspetti gestionali.

SENSIBILIZZARE le famiglie e gli operatori scolastici sulle necessarie collaborazioni da attivare con il mondo dello sport i suoi principali attori come le Associazioni Sportive Dilettantistiche  e sul ruolo che lo sport recita in favore di una migliore integrazione.

FAVORIRE la comunicazione con società sportive, tesserati e loro famiglie per un maggiore coinvolgimento di tutti gli attori dello sport giovanile, facendo maturare una sempre maggiore consapevolezza sul reale obiettivo che assieme debbono perseguire.

VALORIZZARE il lavoro svolto dalle associazioni sportive impegnate nel quotidiano, sostenendo in particolare le azioni rivolte verso le realtà più deboli e svantaggiate, incentivandone la crescita.

Investire nello sport significa investire nell’educazione, nella salute e nella cultura dei giovani e della società civile; senza questa formazione culturale di base diventerà sempre più impegnativo il cammino verso il futuro.

Nel cantiere educativo di una città che cammina e si trasforma come Villa San Giovanni, il movimento sportivo deve saper recitare un ruolo trainante in grado non solo di esprimere i valori etici e morali che sostengono lo sport, ma anche di impegnarsi per ribadire i concetti di sostenibilità e responsabilità nello sport.