fbpx

Dell’Utri: “Mi considero un prigioniero politico”

imagesRaggiunto in clinica a Beirut da un giornalista di Repubblica, l’ex senatore Marcello Dell’Utri afferma di considerarsi “un prigioniero politico” e di voler, in caso di estradizione, “essere affidato ai servizi sociali come Berlusconi”. Lo riporta oggi il quotidiano nelle sue edizioni online e cartacea.