fbpx

Controlli Carabinieri nella Locride: varie denunce

Carabinieri_ControlliNella giornata di ieri, 19 maggio, i Carabinieri della Stazione di Bianco hanno denunciato due persone del luogo per esercizio abusivo di una professione. Uno dei due, un 39enne, è il titolare di un circolo ricreativo senza fini di lucro, al cui interno esercitava attività commerciale di rivendita di materiale d’arredo senza possedere alcuna autorizzazione; l’altro indagato, un 67enne, anche lui titolare di un esercizio commerciale, questa volta per la vendita di elettrodomestici, elementi d’arredo e casalinghi, dentro il suo stesso negozio rivendeva bombole GPL senza alcun titolo autorizzativo.

Sempre ieri, al termine degli accertamenti svolti presso l’Azienda Sanitaria di Reggio Calabria, sono state denunciate altre due persone dai Carabinieri della Stazione di Caraffa del Bianco: i due, di 66 e 35 anni, sono risultati essere i proprietari di numerosi bovini rinvenuti allo stato brado sulla pubblica via nel comune di Sant’Agata del Bianco.

Altri controlli sempre nella giornata di ieri, hanno portato i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Roccella Jonica a denunciare un 55enne del luogo per falsità in scrittura privata; durante un controllo alla circolazione stradale, infatti, sulla autovettura dell’uomo è stato subito segnalato un contrassegno assicurativo che da successivi accertamenti è risultato falso. Il mezzo è stato posto sotto sequestro.

Un altro arresto, sempre ieri, questa volta attuato dai Carabinieri della Stazione di Marina di Gioiosa Jonica, su disposizione del Tribunale di Locri: F.A, di 78 anni, che già si trovava agli arresti domiciliari, disposti nell’ambito di un altro procedimento penale nei suoi confronti per reati associativi (Operazioni “Circolo Formato” e “Happy Hour”), è stato tradotto presso il carcere di Locri, dove sconterà la pena definitiva di un anno e 4 mesi per aver emesso fatture attestanti operazioni commerciali inesistenti, (fatti accertati nel 2007 nella stessa Marina di Gioiosa Jonica).