fbpx

Ciminà (Rc), denunciato un uomo per truffa e gioco d’azzardo

image 8Nella giornata di ieri 20 maggio, i Carabinieri della Stazione di Ciminà, coadiuvati da personale del ministero Economia e Finanze, Agenzia delle Dogane e Monopoli hanno denunciato un 46enne del luogo per truffa ed esercizio del gioco d’azzardo. A seguito di un controllo i militari hanno sorpreso alcune persone intente a giocare a videopoker all’interno di un locale, riconducibile al soggetto denunciato, adibito abusivamente a sala da gioco e senza alcun titolo autorizzativo. Il materiale elettronico rinvenuto, privo di regolare installazione e conformità, è stato posto sotto sequestro e affidato in custodia giudiziale al proprietario dell’immobile.