fbpx

Catanzaro: tutto pronto al Politeama per l’Opera Musical “Karol Wojtyla, la vera storia”

/

Karol 18E’ tutto pronto al Teatro Politeama di Catanzaro per l’unica tappa in Calabria dell’emozionante e spettacolare Opera “Karol Wojtyla, la vera storia”, il musical colossal sulla vita dell’ormai San Giovanni Paolo II che, dopo il debutto in Polonia dello scorso aprile e le numerose repliche a Roma, andrà in scena nel capoluogo calabrese il prossimo 17 maggio alle ore 21.00. Il viaggio intenso e commovente, che ripercorre la straordinaria vita di Karol Wojtyla da quando era bambino e ragazzo a Wadowice, ha firme di grande prestigio: le struggenti canzoni e musiche originali sono state scritte da Noa, Gil Dor e Solis String Quartet, la regia è di Duccio Forzano, il regista degli ultimi Festival di Sanremo, le coreografie di Tuccio Rigano, le suggestive video scenografie in 3D di Giuseppe Ragazzini, le scenografie di Nicola Cattaneo e i costumi di Maria Sabato.
Ricco il cast, composto da ben ventisette tra attori, cantanti e ballerini, con il piccolo Alessandro Bendinelli che interpreta il Papa a nove anni, Virgilio Brancaccio nel ruolo di Wojtyla a vent’anni e Massimiliano Colonna che sarà il Papa da adulto. La mamma sarà interpretata da Barbara Di Bartolo, il padre da Simone Pieroni, il fratello da Roberto Rossetti, il cardinale Dziwisz da Matteo Macchioni.
“Karol Wojtyla, la vera storia” racconta il suo percorso di vita da laico, prima verso il sacerdozio e poi verso il pontificato. Entusiasta l’accoglienza del pubblico e della stampa internazionale presente al debutto, per un’opera che è già richiesta in tutti i continenti. La narrazione comincia dall’evento drammatico del 13 maggio 1981 in Piazza San Pietro, al quale Papa Wojtyla sopravvisse miracolosamente e si sviluppa, poi, con un flashback sulla sua infanzia. Gli episodi personali della vita di Karol Wojtyla si intrecciano con le pagine drammatiche ed indelebili della storia dell’umanità in una sequenza coinvolgente ed emozionante. La regia di Duccio Forzano ha fuso mirabilmente musica, testo, coreografie, effetti speciali, videoscenografie, in uno spettacolo davvero unico.
Tra le sei canzoni scritte da Noa, cinque inediti e l’adattamento dell'”Ave Maria”, ci sono “Look at the Moon”, che racconta del giovane Wojtyla con la fidanzatina ebrea e l’emozionante “The Star”, sull’inizio della seconda Guerra mondiale con l’invasione nazista della Polonia.
“Karol Wojtyla, la vera storia” del 17 maggio a Catanzaro fa parte della ventottesima edizione di “Fatti di Musica Radio Juke Box”, la rassegna del miglior live d’autore ideata e diretta da Ruggero Pegna, con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, il Comune e la Camera di Commercio di Catanzaro. Alla produzione dell’Opera sarà consegnato il “Riccio d’Argento” dell’orafo Gerardo Sacco, premio ai Migliori Live d’Autore dell’anno, per la “Migliore Produzione Teatrale del 2014”.
La vendita dei biglietti è in corso nei punti abituali e Ticketone (Catanzaro: Bar Mignon). Online su www.ticketone.it. Previsti sconti per associazioni, gruppi religiosi e scolastici. (Per informazioni: tel. 0968441888 sito internet www.ruggeropegna.it).