fbpx

Catanzaro, in 11 a giudizio per l’inchiesta sul furto dei test di ammissione alla facoltà di medicina dell’Università Magna Grecia

Giustizia: il tribunale di CatanzaroSono undici le persone che sono state rinviate a giudizio al termine dell’udienza preliminare scaturita dall’inchiesta sul furto dei test di ammissione alla facoltà di medicina dell’Università Magna Grecia avvenuto nel 2007. Lo ha deciso il giudice Domenico Commodaro. L?inizio del processo è fissato per il 19 settembre. Altri 7 indagati saranno processati con il rito abbreviato e due con il patteggiamento. L’indagini è stata condotta dai sostituti Paolo Petrolo e Salvatore Curcio.