fbpx

Caso Scajola-Matacena, Chiara Rizzo abbraccia la figlia in lacrime

Scajola: legale Rizzo, forse già oggi estradizione in ItaliaLa Corte d’appello del Parquet di Aix en Provence ha accolto la richiesta di estradizione di Chiara Rizzo, moglie di Amedeo Matacena, arrestata a Nizza lunedì scorso. La donna era presente in aula stamani dove, al termine dell’udienza, ha potuto brevemente incontrare la figlia Francesca, 21 anni. “Ti prego, perdonami” ha detto Chiara Rizzo alla ragazza abbracciandola in lacrime. La Rizzo era visibilmente provata e ha ribadito ai giudici di voler tornare “al più presto in Italia”.