fbpx

Il Capo di Gabinetto Crupi consegna una targa al giovanissimo scrittore Mattia Galesi

Foto“La fantasia dei bambini risarcisce il mondo dalle disarmonie e dalla cattiveria. Con la loro innocenza, i ragazzi, sono capaci di  far tornare a brillare la speranza di un futuro migliore, indicando sempre la giusta strada da percorrere”.

Queste le parole che il Capo di Gabinetto del Presidente del Consiglio regionale Pasquale Crupi ha rivolto a Mattia Galesi nel consegnargli una targa quale riconoscimento dell’Assemblea legislativa regionale per le sue apprezzate pubblicazioni.

Nuova attestazione, dunque, per Galesi, autore di tre serie di racconti di cui è protagonista Rodimbecco, coraggioso criceto che si batte a difesa dei più deboli contro i cattivi di turno e che fa continuare a vivere nella sua fantasia il piccolo roditore, compagno di giochi perduto.

 “Il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Francesco Talarico – ha detto Pasquale Crupi –  esprime il suo apprezzamento a Mattia,  il più giovane scrittore d’Italia, il secondo nel mondo, che ha messo il suo talento al servizio di nobili cause ispirate a principi di giustizia e legalità che testimoniano il crescente bisogno dei giovani di veder fiorire una nuova realtà”.    Accompagnato dalla madre, Luciana Crucitti, il giovanissimo scrittore, visibilmente emozionato, ha ritirato la targa, promettendo nuove interessanti produzioni.

Nato dall’estro di Mattia Galesi e dalla penna del fumettista Antonio Federico, il personaggio Rodimbecco – che ha già dato contenuto ad una prima raccolta di fiabe e ad una seconda dal titolo “Rodimbecco e le festività scomparse” – è ora protagonista di una nuova pubblicazione: “Rodimbecco e l’incantevole Scilla”. Un libro edito da Alfagi produzioni che reca le prefazioni dell’editore di Reggio Tv, Eduardo Lamberti Castronuovo e della dirigente scolastica della scuola media Rocco Caminiti di Villa San Giovanni, Maria Grazia Trecroci. Sulla storia, che vede come cornice il bellissimo borgo di Scilla, è stato realizzato anche un video, curato dal regista Massimo Saladino e pubblicato su You Tube.

“’Rodinbecco e l’incantevole Scilla’ e le future pubblicazioni di Mattia contribuiranno senza dubbio – ha concluso Pasquale Crupi – a pubblicizzare l’impareggiabile scenario della cittadina tirrenica e degli altri incantevoli luoghi di cui la Calabria è ricca”.