fbpx

Capo D’Orlando (Me): inseguimento in auto, travolge motociclista. Arrestato

Un'auto dei CarabinieriUn 38enne di Capo D’Orlando, in provincia di Messina, nello sfuggire ad una pattuglia dei Carabinieri nel corso di un inseguimento automobilistico, ha travolto un motociclista. Quest’ultimo, un 28enne di Alcara Li Fusi, ha riportato gravi ferite alle gambe, ed è stato ricoverato al Policlinico di Messina, ma non è in pericolo di vita.

La dinamica dell’incidente è rocambolesca. Il 38enne, a bordo di una Renault, avrebbe urtato alcune auto in sosta in via Trazzera Marina. Proprio in quegli istanti transitava una pattuglia dei Carabinieri, che ha intimato l’alt all’uomo. A quel punto è partito l’inseguimento e il 38enne, svoltando in via del Mare a grande velocità, ha travolto il motociclista che procedeva in senso opposto. Solo dopo alcune centinaia di metri l’inseguito è stato bloccato e arrestato per omissione di soccorso.