fbpx

Calabria, dal gioco delle Pignatte alle scommesse sportive: giochi tradizionali e giochi online più in voga

SONY DSCIn Calabria il gioco tradizionale più giocato è le Pignatte, mentre le scommesse sportive rappresentano il gioco preferito online dai giocatori di questa regione. A rivelarlo è l’infografica realizzata da Lottomatica.it, che individua i giochi tipici di ciascuna regione e li classifica in sei categorie: giochi con il cibo come Pignatte e Ciuccetta; giochi col bastone, di cui fa parte la Lippa; giochi con le pietre come la Campana; giochi popolari come la Corsa nel sacco, i Carrioli, il Gioco del ferro; giochi da tavolo come il Gioco dell’oca; infine, giochi di strada come la Borella.

In Calabria è immancabile, in occasione delle feste popolari e delle sagre di paese, il gioco delle Pignatte. A una fune vengono appese pignatte di terracotta, a una distanza di circa 60 cm l’una dall’altra. I concorrenti, bendati e con in mano un palo lungo circa 1,5 metri, devono cercare a turno di spaccare le pignatte colpendole, per vincerne il contenuto.

A questa analisi si affianca il dato del MIP Politecnico di Milano sul mercato del gioco online in Italia, che vede le scommesse sportive come l’attività ludica più apprezzata dai calabresi.

Secondo lo studio di Lottomatica.it, quindi, quella per i giochi popolari è una passione che procede parallelamente a quella per i giochi online, coinvolgendo tutte le generazioni.

Sebbene il gioco, tanto più quello tradizionale, venga comunemente considerato un aspetto importante per la socializzazione dei bambini, bisogna riconoscere che in Italia è in atto un processo di recupero, da parte di tutte le generazioni, delle attività ludiche tradizionali in quanto occasioni di crescita sociale e culturale.