fbpx

Barcellona (Me), vicenda loculi cimiteriali. Calabrò (Udc): “a che gioco si vuole giocare?”

Barcellona_Pozzo_di_Gotto_Il_Municipio“A che gioco si vuole giocare ? L’Amministrazione Comunale deve dire con chiarezza e trasparenza come vuole comportarsi riguardo alla vicenda loculi cimiteriali. L’UDC in passato ha già espresso la propria posizione ritenendo che l’iter della costruzione dei loculi possa già essere avviata”. È quanto si legge in una nota del capogruppo Udc al Consiglio Comunale di Barcellona Pozzo di Gotto, Paolo Calabrò.

“Si ritiene estremamente grave da parte dell’Amministrazione avere preso in considerazione un progetto di finanza sull’ampliamento del cimitero, che significherrebbe privatizzazione dello stesso. Si ricorda che un progetto finanziato non è un progetto privato, trattandosi di opera che interessa l’Ente in considerazione anche che la Stessa ha a disposizione 4 milioni di euro, di cui 2 già in cassa”.

“Pertanto è da ritenere che l’iter che si vuole seguire è da ritenere per lo meno inusuale. Come al solito, come in tante altre circostanze, l’azione dell’Amministrazione appare confusa anche in circostanze nelle quali sarebbero doverose linearità e trasparenza di comportamenti. Nella fattispecie l’unica iniziativa positiva è l’istituzione di una Commissione d’Indagine, per merito del Consiglio Comunale, dove si spera che si possa fare chiarezza sull’intera vicenda. Tanti nodi della questione dovrebbero essere spiegati”, conclude Calabrò.