fbpx

Barcellona Pozzo di Gotto (Me): il bimbo in coma per aver bevuto benzina si è risvegliato

benzinaE’ fuori pericolo e sta bene il bimbo di 20 mesi che lo scorso 13 maggio era entrato in coma dopo aver ingerito benzina da una bottiglietta di plastica trovata in casa a Barcellona Pozzo di Gotto (Me). Lo confermano i medici del Policlinico di Messina, i quali assicurano che presto il piccolo verra’ dimesso. I genitori di origine polacca lo avevano trasportato all’ ospedale Curtroni Zodda e, data la gravita’ della situazione, c’era stato poi un successivo trasferimento al reparto di terapia intensiva neonatale del Policlinico.