fbpx

Barcellona P.G, operazione Ghota4: torna in libertà Gianfranco Micale

Itribunale giudici del Tribunale di Messina, presidente Zumbo, a latere Militello e Miraglia, hanno disposto, in mancanza di gravi indizi di colpevolezza, l’immediata scarcerazione del 30enne barcellonese Gianfranco Micale, arrestato il 10 luglio scorso nell’ambito dell’operazione Ghota4, sulla scorta delle accuse mosse nei suoi confronti dal collaboratore di giustizia Salvatore Campisi. La Cassazione il 15 gennaio 2014 aveva annullato con rinvio l’ordinanza del Riesame di Messina che aveva confermato la misura cautelare in carcere. Ieri, invece, a seguito del ricorso presentato dai legali dell’imputato, avv. Diego Lanza e Tommaso Autru Ryolo, la misura è stata definitivamente annullata. In riferimento sempre al procedimento Ghota4, il prossimo 29 maggio è prevista l’udienza preliminare innanzi al Gip del Tribunale di Messina, dott.ssa Urbani.