fbpx

Appello dell’Unesco per le isole Eolie: “troppe inadempienze, se snaturate le bellezze naturali vi cancelliamo”

images 6“Siete a rischio cancellazione dai siti Patrimonio dell’Umanita'”. Il direttore della Fondazione Unesco di Sicilia Aurelio Angelini bacchetta cosi’ le quattro amministrazioni comunali eoliane. “Ci sono troppe inadempienze: a partire dalla mancata realizzazione del comitato di gestione. E poi sono in corso lavori pubblici che rischiano di snaturare le bellezze naturali dei luoghi. – aggiunge – A Vulcano si sta costruendo un depuratore ai piedi del cratere e a Lingua, borgo del Comune di Santa Marina, e’ stato autorizzato un lido balneare, in una zona di riserva naturale”.