fbpx

Agrigento: terrorizzavano prostitute con stupri e riti voodoo, arrestati 5 nigeriani

prostituzioneViolenze, percosse, stupri e riti voodoo. Così cinque nigeriano terrorizzavano alcune connazionali, costrette a prostituirsi per ripagare il debito che avevano con l’organizzazione a delinquere che le aveva portate in Italia, via Lampedusa. I cinque uomini sono stati arrestati con l’accusa di favoreggiamento aggravato dell’immigrazione clandestina e sfruttamento della prostituzione. L’inchiesta è partita dalla Procura di Agrigento e gli arrestati sono stati fermati nelle province di Ascoli Piceno, Ravenna, Roma e Brindisi. Alcuni complici risultano ancora latitanti.