fbpx

Aeroporti, il Piano Nazionale arriva in Cdm: “in Italia ce ne sono troppi, 11 quelli strategici”

aeroporto_reggio_calabriaUndici aeroporti strategici ognuno con la propria vocazione. E’ l’architrave del Piano nazionale del trasporto aereo che il ministro Maurizio Lupi si appresta a varare e di cui ha brevemente parlato oggi a “Radio Anch’io” su Radio Raiuno. “E’ mai possibile -ha domandato il ministro dei Trasporti – che in Italia ci si siano piu’ di 80 aeroporti e che in una regione ce ne siano addirittura 4 o 5 che si fanno concorrenza l’uno con l’altro?“. “Non chiuderemo degli aeroporti ma sul Piano nazionale del trasporto aereo diremo che in Italia ci sono 11 scali strategici. Nel Nord Ovest, ad esempio, abbiamo un sistema di aeroporti – Torino, Linate, Bergamo, Brescia Genova ecc. – questo sistema deve fare delle sinergie e deve sottostare a una regola fondamentale: gli aeroporti presentino un piano industriale ci facciano sapere quale e’ la loro vocazione, ci dicano in quanti anni verra’ realizzato e poi tireremo le somme. Se gli aeroporti perdono dei soldi non si piu’ va da nessuna parte. Gli aeroporti che non sono piu’ di interesse nazionale -ha concluso- possono andare avanti solo se i privati ci mettono dei soldi” spiega il ministro dando qualche anticipazione sul Piano nazionale sugli aeroporti che sara’ presentato al Consiglio dei ministri della prossima settimana.

Gli aeroporti strategici con i rispettivi bacini d’utenza sono Milano Malpensa (Nord-Ovest), Venezia (Nord-Est), Bologna e Pisa/Firenze (Centro-Nord), Roma Fiumicino (Centro), Napoli (Campania), Bari (Mediterraneo/Adriatico), Lamezia (Calabria), Catania (SiciliaOrientale), Palermo (Sicilia Occidentale), Cagliari (Sardegna).

Gli aeroporti di interesse nazionale con i rispettivi bacini d’utenza sono Milano Linate, Torino, Bergamo, Genova, Brescia, Cuneo (Nor-Ovest); Verona, Treviso, Trieste (Nord-Est); Rimini, Parma, Ancona (Centro-Nord); Roma Ciampino, Perugia, Pescara (Centro); Salerno (Campania); Brindisi, Taranto (Mediterraneo/Adriatico), Reggio Calabria, Crotone (Calabria); Comiso (Sicilia orientale); Trapani, Pantelleria, Lampedusa (Sicilia Occidentale); Olbia, Alghero (Sardegna)