fbpx

162° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato, Claim ufficiale: Esserci sempre

poliziaRigore, semplicità, sobrietà sono le parole chiave che hanno caratterizzato quest’anno le celebrazioni per il 162° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato a Messina.

Funzionari tutti e rappresentanze del personale della Questura, dei Commissariati sezionali e distaccati e delle Specialità presenti su tutto il territorio, alla presenza della sezione ANPS (Associazione Nazionale Polizia di Stato) e dei familiari dei poliziotti Vittime del Dovere, si sono riuniti stamani presso la caserma Nicola Calipari per celebrare insieme un appuntamento importante, un’occasione di incontro ma anche di analisi del lavoro svolto e degli obiettivi raggiunti.

La cerimonia è stata anticipata da un momento solenne dedicato ai caduti della Polizia di Stato ai quali il Questore Giuseppe Cucchiara ed il Prefetto Stefano Trotta hanno reso gli onori con la deposizione di una corona di alloro al monumento dei caduti.

Alla presenza delle autorità intervenute, si è poi data lettura ai messaggi inviati dalle massime autorità dello Stato al termine della quale ha preso la parola il Questore Cucchiara.

Il suo saluto ed il suo grazie sono stati indirizzati a tutti i poliziotti che quotidianamente assolvono al proprio dovere, con semplicità e dedizione, e a tutte le Istituzioni che – Magistratura, Prefettura e altre Forze dell’Ordine – rendono possibili la sinergia ed il gioco di squadra necessari per il raggiungimento degli obiettivi.

Un cordiale saluto agli amici della stampa ha infine ribadito un dialogo continuo basato sul rispetto reciproco dei distinti ruoli ed un obiettivo comune, quello di una corretta informazione.

La cerimonia si è conclusa con la premiazione dei poliziotti particolarmente distintisi in operazioni di polizia ed in interventi volti alla difesa della cittadinanza.