Visita di una scolaresca dell’Istituto “Filottete” di Cirò Marina al centro di accoglienza per richiedenti asilo

immigratiQuesta mattina, una scolaresca dell’Istituto Comprensivo “Filottete” di Cirò Marina, accompagnata dalla professoressa Isabella Stasi e dai rappresentanti del Lions Club di Cirò Marina ”Krimisi”, Enza Alessio Librandi e Giuseppina Masino, ha visitato il Centro per richiedenti asilo di Isola di Capo Rizzuto, alla presenza del Prefetto di Crotone, Maria Tirone, del Presidente della Commissione Territoriale per il Riconoscimento della Protezione Internazionale, Fabrizio Gallo, del Direttore del Centro e degli altri operatori dell’ente gestore Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia.

L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito del progetto “Educazione alla legalità – Diritti umani e immigrazione” promosso dal Lions Club di Cirò Marina.

Nel corso della mattinata sono state illustrate le modalità attraverso cui si svolge l’accoglienza dei richiedenti asilo e visitate alcune strutture operanti nel Centro, tra cui la nuova infermeria, il laboratorio delle donne, la ludoteca e la struttura dei servizi di vigilanza.

La visita si è conclusa presso la sede della Commissione Territoriale per la Protezione Internazionale dove agli studenti è stato fornito dal Presidente della predetta Commissione Territoriale, da un rappresentante dell’Alto Commissariato ONU per i rifugiati e dal Prefetto, un excursus storico e giuridico dell’istituto dell’asilo e, soprattutto, dei principi di solidarietà, di libertà e di garanzia dei diritti umani posti a fondamento della protezione internazionale.

Gli studenti hanno partecipato con attenzione e vivo interesse all’intero percorso che non ha mancato di suscitare profondo coinvolgimento emotivo.