Trapani: ubriaco, torturava il proprio cane. Denunciato

cane-randagioÈ stato denunciato per maltrattamenti ad un animale F.D., pregiudicato trapanese, visto da alcuni passanti mentre bastonava il suo pitbull sul balcone di casa. Sono stati i guaiti della bestia ad attirare alcuni cittadini che passavano sotto l’abitazione dell’uomo, visibilmente ubriaco mentre seviziava la bestiola.

Prima sono stati contattati di Carabinieri, poi Enrico Rizzi, capo segretario del Partito animalista europeo. I militari, ottenuta dal magistrato l’autorizzazione ad intervenire, hanno sfondato la porta con l’aiuto dei Vigili del Fuoco e posto fine alle torture. 

Il cane presentava sul corpo molte bruciature di sigaretta, aveva la mandibola rotta, probabilmente da una bastonata, e diverse altre ferite. Il pitbull è stato soccorso e trasportato in una clinica veterinaria, dove si trova in cura. Successivamente sarà affidato ad un’associazione di volontari.