Trapani: sequestro di beni per 15 mln di euro ad imprenditore pluripregiudicato

CAMORRA: DIA NAPOLI SEQUESTRA BENI (5 MLN) A CLAN FABBROCINOLa Direzione Investigativa Antimafia di Trapani sta confiscando, ai sensi della legislazione antimafia, beni per un valore complessivo di oltre 15 milioni di euro.
Il provvedimento ablativo è stato emesso dal Tribunale di Trapani – Sezione Misure di Prevenzione –, a conclusione del procedimento di prevenzione a carattere patrimoniale, avviato su proposta del Direttore della D.I.A., nei confronti di un imprenditore trapanese, pluripregiudicato, operante nel settore dei trasporti alimentari, già deceduto.