Termini Imerese: nascerà un acquario dal valore di 36 milioni di euro

acquarioA Termini Imerese, nel palermitano, nascera’ un acquario. La Giunta comunale, guidata da Salvatore Burrafato, infatti, ha approvato all’unanimita’ il progetto dell’ingegnere Vincenzo Mantia. La struttura ha un costo complessivo di 36 milioni di euro da realizzarsi col project financing e prevede uno sbocco occupazionale, gia’ dalla realizzazione di circa 400. “Il progetto proietta la nostra citta’ sulla dimensione turistica da sempre ricercata dai tutti quei termitani che vedono nel turismo lo sbocco economico utile a rialzarci dalla crisi del dopo Fiat – dice il primo cittadino -. Senza rinunciare a credere nelle attuali idee imprenditoriali del settore industriale, conservando integri gli intendimenti su Interporto e snodi strategici commerciali, la Giunta comunale con il modello di ‘Sviluppo Economico Integrato’ vuole dare credito alle ipotesi turistiche messe in campo fino ad oggi“.