Taurianova (RC): traffico di armi e droga, 6 fermi

carabinieri: una pattuglia dell'armaAlle prime luci dell’alba di oggi e’ scattata un’operazione dei carabinieri della Compagnia di Taurianova che hanno eseguito un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria nei confronti di sei persone risultate responsabili in concorso di un traffico di armi e di sostanze stupefacenti. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa, che sara’ tenuta alle 10.30 al Comando provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria dal Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Federico Cafiero de Raho. Un fermo e un arresto hanno preceduto l’operazione condotta questa mattina : il primo marzo era stato arrestato in flagranza Ettore Crea, 42 anni, mentre il 25 marzo Giuseppe Ladini, di 34 anni, era stato fermato con diverse armi e munizioni.