Talarico: “Basta morti sulla 107 silana, servono interventi urgenti”

imagesNota Stampa Mimmo Talarico, consigliere regionale:

L’ennesimo incidente mortale avvenuto sulla ss 107 Silana –Crotonese non può lasciare più indifferenti le autorità e gli enti che, in qualche modo, vi hanno competenza per la manutenzione ordinaria e straordinaria.
Stiamo parlando di un’arteria fondamentale, strategica, percorsa ogni giorno da migliaia di veicoli. Ciò nonostante continuano ad insistere su di essa una serie di criticità che vanno immediatamente rimosse, a cominciare dalla qualità del manto stradale (Quasi tutti gli incidenti mortali sono avvenuti con l’asfalto bagnato), che andrebbe adeguato alle particolari condizioni atmosferiche che generalmente riguardano quel territorio.
So che sulla questione si è costituito un comitato di cittadini che, nei giorni scorsi, ha recapitato una petizione al Presidente della Provincia Oliverio, il quale, a sua volta, avrebbe dichiarato di interessare prontamente l’Anas.
Nel frattempo un’altra persona ha perso la vita. Basta. Faccio appello all’Anas, alla Provincia, al Governo, affinché si predispongano interventi urgenti per rendere quella strada più sicura. Non c’è più tempo da perdere.