Sicilia, Anas: aggiudicata la gara per adeguamento strutture e impianti tecnologici galleria “Segesta”, autostrada A29dir “Alcamo-Trapani”

anas-logoOggi l’Anas ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale l’esito del bando di gara per i lavori di adeguamento delle strutture e degli impianti tecnologici della galleria “Segesta”, al km 7,040 dell’autostrada A29dir “Alcamo-Trapani”, nel territorio comunale di Calatafimi (Trapani).

La galleria Segesta fa parte della rete stradale Transeuropea (TEN) e il suo l’adeguamento, che ottempera alla Direttiva Europea 2004/54/CE e al Decreto Legislativo 264/06, ha richiesto un importo a base d’appalto di quasi 26 milioni di euro, suddiviso in 14,5 milioni per interventi strutturali, 10,2 milioni per interventi agli impianti e 1 milione di euro circa relativo ai costi per la sicurezza.

Le opere di adeguamento previste nella galleria, costituita da due fornici di lunghezza pari a 1615 metri ciascuno, sono costituite da interventi sia strutturali, come la realizzazione di due nuovi by-pass pedonali e uno carrabile, la messa in sicurezza dei pozzi di aerazione e il risanamento del rivestimento interno, che impiantistici, come la realizzazione dei nuovi impianti di illuminazione e aerazione, la segnaletica luminosa, l’impianto radio, i sistemi SOS, di diffusione sonora, telecontrollo, di videosorveglianza, di rilevazione incendi e l’impianto idrico antincendio.

La gara è stata aggiudicata al Consorzio Cooperative Costruzioni CCC Società Cooperativa di Bologna, che dovrà portare a termine l’intervento entro 749 giorni dalla data del verbale di consegna.

Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara: www.stradeanas.it.