Sicilia: altri 762 immigrati soccorsi in mare dalla Marina militare

immigratiSi stanno dirigendo verso il porto di Augusta altri 762 immigrati, imbarcati su navi della Marina militare che li hanno soccorsi nell’ambito del dispositivo “Mare nostrum” nel Canale di Sicilia. Secondo quanto trasmesso da un comunicato della Marina, il pattugliatore “Libra” ha recuperato 239 persone (160 uomini, 31 donne, 48 minori), il pattugliatore “Orione” 256 (194 uomini, 28 donne, 32 minori), la fregata “Espero” 267 (171 uomini, 40 donne, 56 minori).