Schock: ragazza segregata in un garage per 9 anni con una scimmia e cani

imagesUna storia reale, ai limiti dell’incredibile, ci viene racconata dall’Argentina.

Una ragazza di 15 anni, affidata ad una coppia benestante di Buenos Aires, ha vissuto ben 9 anni, segregata in un garage in compagnia di cani e di una scimmia.

Una scoperta agghicciante, quella avvenuta nello scorso Novembre, da parte delle autorità.

La ragazza era legata e picchiata, mangiava i resti del cibo degli animali che “abitavano” nello stesso spazio.

La 15enne, nel momento del ritrovamento, pesava circa 20 chili con un evidente ritardo mentale.

I due genitori adottivi sono finiti in galera per sequestro, riduzione in schiavitù e lesioni.