Sant’Andrea Apostolo dello Ionio (Cz), al via le “Pigiessiadi 2014”

imagesDa otto anni rappresentano il “botto” finale della stagione, vero e proprio fiore all’occhiello delle Polisportive Giovanili Salesiane calabresi. Stiamo parlando delle “Pigiessiadi”, manifestazione regionale in grado di coinvolgere centinaia di bambini, ragazzi e giovani provenienti da più parti della Calabria. L’attesa edizione 2014 si terrà ancora volta nello splendido scenario di San’Andrea Apostolo dello Ionio, dal 25 al 27 aprile, presso le strutture sportive messe a disposizione dal Comune del catanzarese (che patrocina da anni l’evento) e dal “Nausica Village”.
Tre giorni di “grandi finali regionali” per le categorie micro, mini e propaganda di calcio a 5, pallavolo, danza e basket. Ma soprattutto tre giorni di confronto e di sano divertimento per atleti, genitori, alleducatori e dirigenti coinvolti in varie iniziative e momenti, dalle partite ai giochi, dalla celebrazione eucaristica alle serate di festa, fino alle premiazioni finali previste domenica 27 aprile alle ore 11.30.
Non nasconde l’entusiasmo il presidente del comitato regionale delle PGS Calabria, Demetrio Rosace: «Dalla prima edizione targata 2007 e svoltasi a Nicotera Marina – spiega Rosace – tanti passi in avanti sono stati fatti. Oggi, questa manifestazione è una grande certezza, un evento che racchiude in sé un fascino particolare in un insieme di convivialità ludica, sociale e spirituale vissuto nel sano contesto dello sport. La formula vincente infatti rimane, ancora oggi, quella di riuscire, tramite l’attività sportiva, a richiamare centinaia di giovani e di sportivi in una tessitura fatta di coloratissime esperienze di vita. Non sono mai le partite, o i giochi, o la vacanza, o la festa che da soli producono il risultato, ma è l’armonico insieme del tutto che come per magia riesce ancora oggi ad emozionarci nel sentire il dolce sapore della vita fatta di tante piccole cose che insieme ne rappresentano una ancora più grande. Le Pigiessiadi, sono l’esperienza dei più piccoli che iniziano ad imparare il bello di quanto la vita ci riserva, a partire dalla condivisione, a partire dagli altri.»
Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale del Comitato image 1Regionale PGS Calabria: www.pgscalabria.it.gg