Roseto Capo Spulico (Cs): sequestrati duemila chili di rame, sei persone denunciate

Foto d'archivio
Foto d'archivio

Foto d’archivio

Duemila chili di rame sono stati sequestrati e sei persone sono state denunciate in due operazioni della Guardia di finanza di Montegiordano e Corigliano Calabro. A Roseto Capo Spulico i finanzieri hanno fermato due auto a bordo delle quali c’erano 4 romeni e cavi elettrici in rame rubati da un impianto di illuminazione in provincia di Matera. A Corigliano sono stati trovati sei rotoli di rame nascosti in un’automobile con a bordo due persone.