Regione, la terza commissione consiliare approva il documento per rivalutare le indicazioni sulle strutture sanitarie del Patto della Salute

Logo-regione-Calabria-1La terza Commissione consiliare Sanità, Attività sociali, culturali e formative” ha espresso all’unanimità parere favorevole sul documento di indirizzo per rivalutare le indicazioni sulla soglia di accreditabilità e sottoscrivibilità degli accordi delle strutture sanitarie contenute nel Patto della Salute.

L’organismo consiliare, presieduto da Salvatore Pacenza, ha altresì  esaminato le proposte di legge di iniziativa dei consiglieri Caputo e Chiappetta in materia di autismo, decidendo per l’elaborazione di un testo abbinato che vada ad integrare le linee guida della Giunta regionale.

Per mancanza del numero legale, è stata rinviata la votazione di un emendamento interamente sostitutivo presentato dai consiglieri Domenico Talarico e Nucera al progetto di legge in materia funeraria e di polizia mortuaria mentre la proposta di provvedimento amministrativo sulla gestione ed erogazione servizi socio-assistenziali in gruppo appartamento, è stata ritirata in quanto il Dipartimento Servizi Sociali ha comunicato che il parere della Commissione non è vincolante.