Regione Calabria, Nucera: “Varare legge valorizzazione zootecnia”

images11 Il Segretario Questore del Consiglio regionale della Calabria, Giovanni Nucera, prosegue il suo impegno a una proposta di legge che ha come obiettivo la ”Tutela e la valorizzazione della capra aspromontana”. ”In un settore in piena crisi come quello della zootecnia, servono interventi concreti” ha dichiarato Nucera. E una legge che intende dare sostegno all’allevamento delle razze tipiche del territorio calabrese. Tra queste, appunto, la ”capra aspromontana”. ”E’ una legge organica che prevede una programmazione mirata in un settore dalle grandi potenzialita’ economico-imprenditoriali” – ha spiegato Nucera che domani a Sinopoli, a partire dalle ore 10, nell’antica Chiesa di Via San Giovanni di Dio, sara’ moderatore e concludera’ un incontro sul sul tema ”La capra aspromontana – L’esperienza ovi-caprina sinopolese”, organizzato con il patrocinio del Consiglio regionale della Calabria, dal Comune di Sinopoli e dall’Ente Parco nazionale d’Aspromonte. ”Metteremo in luce le potenzialita’ del comprensorio sinopolese – ha spiegato Nucera – ma sara’ anche un modo per sollecitare l’iter della legge nel suo percorso dalla Commissione fino al Consiglio”. A Sinopoli, in apertura di convegno, porteranno i loro saluti, il Sindaco di Sinopoli, Luigi Chiappalone, il Presidente della Provincia di Reggio Giuseppe Raffa, assieme all’assessore alla cultura, Eduardo Lamberti Castronuovo, ed il Presidente dell’Ente Parco nazionale d’Aspromonte Giuseppe Bombino. Relazioneranno Luca Racinaro, Medico veterinario e Delegato regionale della Societa’ italiana veterinari per animali da reddito, Maria Vitale responsabile del laboratorio di genetica dei microrganismi, Area biologia molecolare dell’Istituto zoo profilattico Sperimentale della Sicilia ”Adelmo Mirri” di Palermo, Virginia Sarullo, agronomo del Dipartimento di agraria dell’Universita’ degli Studi ”Mediterranea” di Reggio Calabria.