Regione Calabria, Fedele e Trematerra a fiera ”Vinitaly” di Verona

images11Gli Assessori regionali all’Internazionalizzazione e all’Agricoltura, Luigi Fedele e Michele Trematerra, sono intervenuti nel corso della conferenza stampa, organizzata nello stand della Regione Calabria, ospitato – informa una nota – dalla fiera internazionale del vino ”Vinitaly” di Verona. All’incontro con gli operatori dell’informazione sui temi della produzione vitivinicola in Calabria erano altresi’ presenti: i Presidenti delle Camere di Commercio di Catanzaro e Vibo Valentia, Paolo Abramo e Michele Lico, il Direttore di Unioncamere Calabria, Antonio Palmieri, il Presidente della Casa dei Vini Calabria, Gregorio Mungari, il Dirigente generale dell’Agricoltura, Giuseppe Zimbalatti e la nota sommelier masterclass, Adua Villa. Il claim ”Produciamo vini da 3000 anni” ha rimarcato la presenza della Calabria al Vinitaly sottolineando la vocazione della regione per il settore vitivinicolo nel quale, negli anni, e’ sensibilmente aumentata la qualita’ delle produzioni. Durante i lavori, i relatori hanno posto l’accento sullo spirito innovativo delle politiche attuate dalla Regione, piu’ spiccatamente negli ultimi anni, che ha consentito alle realta’ imprenditoriali presenti sul territorio di compiere grandi passi in avanti e di ottenere maggiore visibilita’ anche oltre i confini nazionali. Risultati ottenuti anche grazie alle positive sinergie realizzate tra gli assessorati regionali, Internazionalizzazione, Agricoltura, Attivita’ Produttive e Unioncamere.