Reggio: venerdì la II edizione del premio UGL Giovani Calabria: “Per Esempio…”

Manifesto no CentrellaVenerdì 11 aprile alle ore 11,00, in via Tenente Panella n. 13, presso la Segreteria Regionale UGL, a Reggio Calabria, si svolgerà la II edizione del premio UGL Giovani Calabria: “Per Esempio…”.

Lo scorso anno i giovani sindacalisti calabresi hanno premiato l’atleta paralimpica Giusy Versace per lanciare un segnale: “il lavoro, la costanza, la dedizione vanno anche oltre gli ostacoli; con la mente e con il cuore si va ovunque”. Inutile aggiungere altre parole, i giovani e, perché no, anche gli adulti hanno bisogno di fatti, di esempi “umani”.

Per la II edizione i premi-realizzati dal giovanissimo Adriano Fuscà- saranno quattro di cui, il primo alla memoria al Colonnello Cosimo Giuseppe Fazio, come esempio umano di un grande servitore dello Stato ;il secondo all’imprenditore e  testimone di giustizia Tiberio Bentivoglio, esempio di onestà e determinazione;  il terzo alla forza della giovane atleta paralimpica Anna Barbaro; il quarto all’associazione di promozione sociale   Pagliacci Clandestini, per evidenziare l’importanza di talune attività – tra cui teatro, volontariato, accoglienza e prevenzione – svolte sui nostri territori. Saranno consegnati, inoltre, attestati di stima interni (al sindacato) ed esterni a Luigi Mazza, Direttore Generale di ItaliaCamp, e a Nico Scardamaglio cantautore , come riconoscimento per il lavoro svolto al di fuori del territorio calabrese grazie alla propria “arte”. Alla premiazione-incontro interverranno: Antonio Franco Segretario Regionale UGL Calabria, Luigi Mazza Direttore Generale ItaliaCamp, Antonio Silvestro Coordinatore Nazionale UGL Giovani Nazionale. Modera: Giulia Meliti Coordinatrice Reg. UGL Giov. Calabria.