Reggio, Marcianò (Ncd): “D’Ascola andrebbe ringraziato per il suo impegno”

Discussione del DEF in SenatoNota Stampa Michele Marcianò, Capogruppo Nuovo Centrodestra al Consiglio provinciale di Reggio:

“È bene specificare che il Senatore D’Ascola, ultimamente preso di mira sui social network a causa di una foto, andrebbe solo ringraziato per il suo impegno. Il Senatore D’Ascola, infatti, avrebbe potutousufruire di una lunga prognosi a causa della frattura che si è procurato qualche settimana fa e, ancora oggi, è costretto ad assumere svariati farmaci che, ovviamente, creano qualche scompenso fisico. Al contrario di quei parlamentari che scaldano soltanto la loro postazione, che hanno una produttività vicina allo zero e che non sono in grado neanche di pronunciare un intervento in aula, il Senatore D’Ascola è un professionista di assoluto spessore che non si risparmia mai, né sul lavoro né nell’attività politica. Perciò, prima di ironizzare in modo sgradevole e populistico basandosi semplicemente sullo scatto di un fotografo, forse qualcuno avrebbe dovuto prima verificare le sue condizioni. Ritengo doverosa questa precisazione per chi non conosce personalmente il Senatore D’Ascola, perché chi ha l’onore di esserne amico ha ben presente il suo rigore morale e l’abnegazione con cui svolge tutte le sue attività”.