Reggio: firmata Convenzione tra l’Università per Stranieri “Dante Alighieri” e il Consiglio Nazionale delle Ricerche

TL’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria e il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) hanno firmato una convenzione quadro finalizzata a sviluppare forme di collaborazione in partnership per lo svolgimento di attività di ricerca, sviluppo tecnologico ed innovazione nell’ambito delle attività di didattica e formazione, nonché per l’erogazione di servizi a supporto delle attività di ricerca.

L’obiettivo è quello di individuare azioni comuni nella definizione di network di rapporti a livello internazionale e di potenziare le relazioni tra sistema universitario e rete scientifica del CNR attraverso: lo studio e la sperimentazione di servizi innovativi per la valorizzazione dei risultati della ricerca, il trasferimento tecnologico ed il finanziamento di start-up innovative; la promozione, la crescita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali sostenendo la dinamicità dell’innovazione nei territori coinvolti; l’integrazione delle priorità industriali con il patrimonio delle nuove conoscenze che scaturiscono dalla ricerca pubblica.

L’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria mira, in linea con la sua mission di promotrice di scambi e confronti interculturali principalmente tra i paesi del bacino mediterraneo, a qualificarsi sempre più come researchuniversity, il cui obiettivo fondamentale è l’accrescimento e la diffusione delle conoscenze scientifiche rafforzando contestualmente il legame con il tessuto sociale e culturale locale.