Reggio: domani “Tavola rotonda sulla problematica dei Rifiuti Solidi Urbani”

paolo ferraraIl Movimento Liberi di Ricominciare organizza una  “Tavola rotonda sulla problematica dei Rifiuti Solidi Urbani” che si terrà mercoledì 30 aprile (domani) alle ore 16:00 presso l’aula del Consiglio Provinciale di Reggio Calabria, a Piazza Italia.

All’evento parteciperanno il Coordinamento di quartiere di Arghillà, aderente al Forum terzo settore, il Comitato di quartiere Ravagnese e di Campo Calabro, l’Unione Nazionale  Consumatori e  Legambiente.

Il presidente d “Liberi di Ricominciare” Paolo Ferrara afferma: “il declino della città è sotto gli occhi di tutti, ma la politica anziché programmare come risollevare la nostra Reggio stremata, pensano solo a contendersi poltrone e candidature.

Con Liberi di Ricominciare il nostro obiettivo è quello di analizzare i problemi; infatti è solo attraverso la loro conoscenza che è possibile trovare la giusta risoluzione.

Abbiamo deciso di trattare il problema rifiuti perché dopo le recenti vicissitudine di una TARES alle stelle accompagnata dalla grave emergenza ambientale, ogni cittadino è sensibile a questa rovente tematica.

L’obiettivo è quello  di fare il punto su un argomento importante che coinvolge il presente e soprattutto il futuro delle nostre comunità, sotto il profilo della qualità della vita e dell’ambiente, del corretto utilizzo delle risorse economiche, del rapporto tra tassazione e contribuente e del ruolo del cittadino che non può essere solo oggetto passivo di decisioni e scelte inefficaci ed inefficienti quando non dannose, ma soggetto attivo ed informato di politiche virtuose. Anche in Calabria.

Sarà infatti presente il prof. Mario Albino Gagliardi, sindaco del comune di Saracena (CS),  uno dei più virtuosi in Calabria, con  circa il 70% di raccolta differenziata,  le cui metodologie che hanno consentito anche in Calabria dati strepitosi.

Il sindaco Gagliardi sarà un esempio che la futura classe politica dovrà seguire”.

Dopo le relazioni introduttive di Nuccio Barillà (Legambiente) e Pietro Marcianò (LDR), l’avv. Saverio Cuoco (Unione Consumatori) illustrerà il passaggio dalla Tares alla Tari e l’importanza di una buona carta dei servizi per i cittadini, a garanzia della qualità delle prestazioni erogate a fronte delle tasse sui rifiuti, per poi giungere alle due relazioni  che sono il “cuore” dell’evento, ovvero l’illustrazione di due “best practise” in tema di rifiuti: Il Comune di Capannori, 45.000 abitanti, in provincia di Lucca,  il comune italiano che secondo il 3° rapporto Ancitel energia e ambiente del 2013 risulta il più efficiente nella raccolta differenziata in Italia, presentato dal dott. Emanuele Colica che ha redatto la propria tesi di laurea sull’argomento, e il comune di Saracena (CS),  uno dei più virtuosi in Calabria, con  circa il 70% di raccolta differenziata,  le cui metodologie che hanno consentito anche in Calabria dati strepitosi, verranno presentate dal sindaco prof. Mario Albino Gagliardi.

A seguire il dibattito, moderato da Paolo Ferrara (LDR),  con gli interventi programmati del Comune di Reggio Calabria, di Roccella Ionica, Polistena, Stignano, Cittanova e Motta S.Giovanni, i comitati di quartiere che hanno dato l’avvio all’iniziativa, e gli altri comuni che nel frattempo avranno aderito all’incontro e  intendono dare  il loro contributo. E che intendono  impegnarsi per consentire  alle rispettive comunità non solo la possibilità di vivere in un ambiente salubre e dignitoso ma anche di pagare meno tasse per un servizio che si è dimostrato addirittura remunerativo, se  correttamente organizzato.

Programma
Rifiuti solidi urbani
Servizi – disservizi – soluzioni – tassazione

Tavola rotonda
Reggio Calabria
30  aprile 2014 ore 16
Aula  Consiglio Provinciale
Reggio Calabria

Politiche ambientali  come tasso di civiltà di un territorio
Nuccio Barillà (Legambiente)

Rifiuti solidi urbani: da costo a risorsa
Pietro Marcianò (LdR)

Dalla Tares alla Tari  – Carta di qualità dei servizi e strumenti di difesa del cittadino
Saverio Cuoco (Unc)

La strategia Rifiuti Zero
Best practise in Italia:Il comune di Capannori (LU)

Dr. Emanuele  Colica

Best practise in Calabria:
Il Comune di Saracena (CS)

Il Sindaco Prof. Mario Albino Gagliardi

Dibattito
Moderatore Paolo Ferrara (Ldr)

Interventi programmati:
Comune di Reggio Calabria
Comune di Roccella Jonica
Comune di Polistena
Comune di Stignano
Comune di Cittanova
Comune di Motta S.Giovanni
Comitato di quartiere Campo Calabro
Comitato di quartiere Arghillà
Comitato di quartiere Ravagnese
Sono invitati gli amministratori, i dirigenti e gli assessori all’ambiente  dei comuni della provincia, le associazioni ambientaliste e di difesa dei diritti dei cittadini