Reggio: la DIA sequestra beni per 7 mln ad imprenditore edile

CAMORRA: DIA NAPOLI SEQUESTRA BENI (5 MLN) A CLAN FABBROCINOLa Direzione Investigativa Antimafia di Reggio Calabria sta eseguendo in provincia di Reggio Calabria e di Mantova, un decreto di sequestro preventivo, emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale reggino, di beni mobili e immobili, riconducibili ad un imprenditore calabrese.
Il valore complessivo dei beni da sequestrare è stimato in circa 7 milioni di euro.