Reggio: conclusa con successo la “Settimana di Scambio AFS Intercultura”

AFSDal 29 Marzo al 6 Aprile, la Città dello Stretto ha ospitato una delegazione di 10 studenti stranieri, per una  settimana di scambio  culturale.

L’iniziativa promossa dai volontari reggini del Centro locale  AFS Intercultura  ha  proposto una ricca agenda di appuntamenti, incontri ma soprattutto progetti, per riscoprire le più autentiche testimonianze  della cultura italiana nel mondo.

Questi giovanissimi  “ambasciatori del mondo” provenienti da Germania, Repubblica Dominicana, Cile, Portogallo, Thailandia, Finlandia, Bolivia, Stati Uniti e Lettonia, hanno vissuto con entusiasmo un indimenticabile esperienza di interculturalità, ospiti presso le famiglie e gli istituti scolastici superiori  di Reggio Calabria.

Nel corso di una tre giorni, gli studenti stranieri di Intercultura  hanno sviluppato in modo creativo e attraverso lavori di  gruppo  con i loro coetanei reggini  della III G del Liceo Scientifico “Alessandro Volta”, il tema della Settimana di Scambio :”Italiani, cittadini del mondo. Uno straordinario viaggio alla riscoperta di tradizioni, usi e costumi”.

Nell’ambito della Settimana di Scambio , il Progetto Scuola si è svolto grazie all’ospitalità del Dirigente scolastico del “A.Volta” Prof.ssa Angela Maria Palazzolo, e alla collaborazione della coordinatrice  Prof.ssa Daniela Raspa e di tutto il corpo docente dell’Istituto.

La straordinaria esperienza  condivisa da tutti gli studenti di educazione alla mondialità, oltre i confini geografici ma soprattutto gli stereotipi e i pregiudizi,ha portato alla realizzazione di un cortometraggio, “una piccola finestra sul mondo” per comprendere meglio il valore  di”lunga durata” della cultura italiana nei tanti Paesi del “villaggio globale”.

In occasione del tradizionale appuntamento  con la Settimana di Scambio, il Centro locale di Intercultura ha inteso rinnovare anche il suo impegno per l’educazione all’interculturalità e al dialogo “universale” tra i popoli,promuovendo i programmi di studio e di formazione all’estero organizzati dall’Associazione Intercultura per le nuove generazioni,in stretta collaborazione con gli istituti scolastici  superiori della città di Reggio e delle sua provincia.

Una settimana dunque ricca di grandi emozioni , di esperienze interessanti ma anche di contributi significativi e di attenzione da parte dell’istituzioni locali, in particolare dell’Amministrazione provinciale che ha sempre  riconosciuto l’importanza   e la ricaduta positiva  del Progetto Intercultura sulla città di Reggio e su tutto il territorio calabrese.

Non solo scambio culturale ma soprattutto accoglienza ed ospitalità .Molte le famiglie calabresi che hanno infatti  aperto le porte delle loro case  e dei loro cuori ai tanti “figli, cittadini del mondo”, per capire meglio il linguaggio universale delle diversità culturali.